Set 03 2008

Blob Serie A (1)

Categoria: CalcioEverland @ 22:43

Pensavate di esservi liberati di questa piaga? Eh no… visto che i blob paiono riscuotere consensi ormai ve li ripropongo in tutte le salse e su tutti gli argomenti possibili. A cominciare dall’appena partito campionato di Serie A di calcio. Il calcio dei diritti in chiaro, dei diritti criptati, dei diritti dei tifosi… per quanto mi riguarda, il calcio di chi crede ancora in quel pallone ad esagoni bianchi e pentagoni neri, che ormai non è più così ma per i nostalgici lo rimarrà sempre.
Ma volete sapere la vera verità su questa nuova serie di blob?? Non volevo confinare alle sole olimpiadi il genio di Luca Bottura, bensì divulgare il suo verbo perchè tutti lo possano conoscere! E nel frattempo farsi un po’ di risate leggendo strafalcioni inverecondi e considerazioni al fulmicotone dei vari giornalisti e opinionisti. Ecco a voi la prima puntata!

1. “Con questo terzo gol Rolando Bianchi ha messo l’ombrellino nel long drink”.
Nicola Roggero (Sky) dimostra di gradire gli alcoolici sul lavoro

2. Il tasso intellettivo delle palle giocate dalla Juve è superiore a quello della Fiorentina”.
Domenico Marocchino (Mediaset Premium) fa capire a tutti il suo tasso intellettivo

3. Fabio Caressa:La palla è schizzata via a Grygera, sembrava davvero una palla pazza. Bergomi, tu ricordi quella pubblicità… la palla pazza che strumpallazza?“.
Giuseppe Bergomi: “(un lungo silenzio)”.
La coppia d’oro delle telecronache Sky ci delizia con uno dei loro rinomati scambi tecnico-tattici durante Fiorentina-Juventus

4. Adesso bisogna aspettare che il duo Lavezzi-Denis si amalimino”.
Aurelio De Laurentiis (presidente Napoli) tenta con encomiabile sprezzo del pericolo di snocciolare il congiuntivo del verbo amalgamare.

5. Nonostante il ritorno in extremis dei diritti in Rai, gravi problemi a «Novantesimo Minuto»: non c’erano abbastanza riflettori per illuminarlo e una parte di Giampiero Galeazzi non è potuta andare in chiaro.
Luca Bottura (giornalista Corriere della Sera)

6. Riccardo Gentile: Qualcosa sicuramente cambierà, sicuramente nel Palermo. Mark Bresciano è sicuramente il primo nome nuovo di questo secondo tempo. Porterà sicuramente più tecnica in avanti“.
Franco Causio: Sicuramente forse potrà dare di più in fase offensiva“.
Gentile: Ti aspettavi Lanzafame?“.
Causio: “Sì, sicuramente“.
Sicuramente la sicura telecronaca di Udinese-Palermo su Sky è sicuramente stata interessante

7. Vi posso assicurare che Ortega è già in albergo a Milano e domani firmerà per l’Inter… eh? Ortega… ah, no… Quaresma… scusate ma ad una certa età ci si rincoglionisce“.
Maurizio Mosca (Guida al Campionato) ribadisce ciò che già si sapeva

5 risposte a “Blob Serie A (1)”

  1. redax ha scritto:

    ..la professionalità si aquisisce l’idiozia è insita in ognuno di noi..

  2. Everland ha scritto:

    Amen…

    Ever

  3. lennon81 ha scritto:

    Quella di Ortega mi è addirittura cascata tra le braccia in diretta. Sapevo che aveva fatto un bel campionato col River, ma tornare ancora in Italia no… 😀

  4. Everland ha scritto:

    Io invece ho sentito in diretta quello della palla pazza che strumpallazza… Caressa è troppo un mito! 😀

    Ever

  5. Frank ha scritto:

    Io lo Zio l’ho avuto ospite in negozio…l’ho registrato in diretta con mysky, e poi l’ho riguardato con calma.



css.php