Set 09 2008

Barzas (7)

Categoria: Tempo LiberoEverland @ 19:41

Nuovo appuntamento con l’umorismo e le risate, qui nella Terra di Ever! Ahahah, ihihi… non sentite già le mascelle slogarsi per lo sforzo? non avvertite un inarrestabile senso di benessere pervadere il vostro organismo? non vi sembra che il mondo stia rapidamente diventando più bello e luminoso? …No!? Ah… vabbè… scusate… però continuate a leggere, già che ci siete… cattivoni! Sigh, sob…

1. Gino è al lavoro ma teme che la moglie lo tradisca, così ritorna a casa per verificare di persona. Apre la porta e vedendo la moglie ancora nel letto mezza svestita le domanda: “Dimmi dov’è! dimmi dove si nasconde!” E la moglie: “Ma chi? Ci sono solo io qua!”
Allora Gino, guardando giù dalla finestra del suo appartamento al sesto piano, vede un tizio mezzo svestito che sta uscendo di corsa dal palazzo. Senza pensarci due volte va a prendere il frigo (quei modelli grossi e alti), lo sradica dalla cucina e lo getta sul tizio. Lo centra in pieno uccidendolo… però Gino, dallo sforzo fatto, ha un malore e muore. In paradiso San Pietro accoglie le anime: “Dimmi, tu cosa hai fatto per essere qui?”
E Gino: “Ho scoperto che ero cornuto così ho gettato un frigo sul bastardo che se la faceva con mia moglie, ma dallo sforzo sono morto!”
Poi San Pietro si rivolge alla seconda anima: “E tu perchè sei qui?” E quello: “Io ero l’inquilino del terzo piano. Ero in ritardo per il lavoro e per fare più in fretta mi stavo vestendo mentre uscivo dal palazzo, ma qualcosa mi ha colpito e sono morto! Non ho neanche visto cos’era!”
Poi arriva una terza anima e San Pietro le chiede: “E tu chi sei? Perché sei qui?”
E l’anima: “Io… ero… dentro al frigo… ”

2a. In una nave romana gli schiavi stanno remando. Arriva il centurione.
“Schiavi! Ho due notizie per voi: una buona e una cattiva. Quella buona è che è arrivato Giulio Cesare… quella cattiva… è che vuole fare sci d’acqua!”

2b. Il bambino: “Mamma, mamma, perchè i miei amici dicono che sono un vampiro?”
E la madre: “Ma cosa dici, piuttosto mangia che si coagula!”

3. Un vecchietto che ha compiuto 80 anni deve rinnovare la patente. I suoi famigliari, preoccupati per l’età avanzata, contattano l’ingegnere che deve sottoporlo all’esame di rinnovo e lo convincono a fare di tutto per non fargli superare l’esame. Il giorno del rinnovo il vecchietto si presenta e l’ingegnere comincia a sottoporlo a delle domande trabocchetto. Prima domanda:
-“Se lei vede nella notte un piccolo faro che viene verso di lei, che cosa pensa che sia?”
E il vecchietto risponde: “Una bici!”
L’ingegnere: “Ho capito, ma di che marca? Atala, Bianchi…”
Il vecchietto: “Mah… non saprei!”
Allora l’ingegnere gli rivolge la seconda domanda: “Se lei vede due fari nella notte che vengono verso di lei che cosa pensa che siano?”
E il vecchietto: “Un’automobile!”
L’ingegnere: “Ho capito, ma di che marca? Fiat, Audi, Bmw…”
Il vecchietto: “Mah… non saprei!”
Allora l’ingegnere gli rivolge la terza domanda: “Se nella notte lei vede due grossi fari che vengono verso di lei che cosa pensa che siano?”
E il vecchietto: “Un camion!!”
L’ingegniere risponde: “Ho capito, ma di che marca? Scania, Iveco, Mercedes…”
Il vecchietto: “Mah non saprei…” (sempre più perplesso).
Allora l’ingegnere gli dice: “Mi spiace ma non posso rinnovarle la patente”.
Allora il vecchietto nell’uscire rivolge all’ingegnere una domanda: “Mi scusi ingegnere, ma se lei nella notte al buio più totale vede un copertone che sta bruciando e in parte una donna mezza nuda che fa girare la borsetta, che cosa pensa che sia?”
E l’ingegnere: “Una puttana!”
E il vecchietto: “Ho capito, ma chi? Sua madre, sua moglie, sua figlia, sua sorella…”

3 risposte a “Barzas (7)”

  1. lady Ann ha scritto:

    Ah ah aha ah ah forte il vecchietto!
    Te ne scrivo una piccola piccola…

    -“Sapete qual è il contrario di melodia?
    Se-lo-tenga…”

  2. redax ha scritto:

    ma qui si scade..sempre più in basso..è vero ke la fantasia latita..!! Cmq il nonno non è male..

  3. skazzo ha scritto:

    Io preferisco quella sugli schiavi romani…fantastica!!
    Comunque , dopo questa lettura, il mondo non è diventato più bello e le mascelle mi si sono indolenzite per lo SFORZO di ridere…quindi voglio essere risarcita !!!
    😀 daiii che scherzo!L’appuntamento con le barzas è sempre notevole…se poi ci risparmia le FICScion ancora meglio!!!!!
    ahahahahah….questa è buona!



css.php