Set 10 2008

La maledizione di Palermo

Categoria: CalcioEverland @ 16:12

Alzi la mano chi tra voi, leggendo il titolo di questo post, sta già pensando alla mafia, alla Sicilia e agli arancini di Montalbano. Errore per tutti voi. Si parla di calcio e di un insolito fatto accaduto in quel di Los Angeles. Il protagonista della storia di oggi è l’argentino Fabian Espindola, 23enne attaccante del Real Salt Lake, squadra della MLS (il campionato professionistico americano). La partita contro i Los Angeles Galaxy (la squadra di Beckham) è cominciata da appena 6 minuti quando il nostro eroe va in rete. Esultanza incontenibile e solita serie di capriole che contraddistingue la sua gioia dopo un gol. Peccato che nell’ultimo atterraggio Espindola si sia procurato una distorsione alla caviglia destra. Destino beffardo… il gol era appena stato annullato per fuorigioco.

Continua “La maledizione di Palermo”




css.php