Ott 10 2008

Ho visto

Categoria: Tempo LiberoEverland @ 18:58

“Io ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione. E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia. È tempo… di morire”. Clap clap clap clap… grazie, troppo buoni. Ma non me li merito. Infatti non l’ho ricordata a memoria: l’ho copiata da wikipedia.
Questa citazione da Blade Runner, pronunciata dal personaggio di Rutger Hauer in fin di vita, è ormai entrata nel lessico quotidiano degli italiani, in particolare la prima parte. Ma è ora di aggiornare questa frase che da 5 lustri ci accompagna nei discorsi di tutti i giorni. Via i bastioni di Orione, via le porte di Tannhäuser… lasciamo il posto alle cose più concrete. Ecco a voi i nuovi modi di dire, gli “ho visto…” degli anni 2000.

1. Ho visto un binario morto che aspettava di essere sepolto.

2. Ho visto un cartello per la strada con scritto: ESSO a 1200 m, ma lui non sono riuscito a vederlo.

3. Ho visto gatti neri rincorsi da cani razzisti.

4. Ho visto fare assegni circolari con un compasso.

5. Ho visto astronauti al ristorante chiedere il conto alla rovescia.

6. Ho visto un atleta mangiare 2 primi 3 secondi e 4 decimi.

7. Ho visto dei cannibali leccarsi le dita e dire: era una persona veramente squisita.

8. Ho visto un contadino soffiarsi il naso nel suo fazzoletto di terra.

9. Ho visto diabetici morire in luna di miele.

10. Ho visto donne talmente affezionate al loro marito da usare quello delle loro amiche.

11. Ho visto una cicala ereditare una fortuna da una formica morta di stress.

12. Ho visto gondolieri cambiare canale con il telecomando.

13. Ho visto un libro con l’indice fratturato.

14. Ho visto lenti da sole in cerca di compagnia.

15. Ho visto una moschea piena di zanzare.

16. Ho visto pescatori morire di fame perchè non sapevano che pesci prendere.

17. Ho visto un uomo con un occhio pesto e uno ragù.

18. Ho visto un’attrice diventare pornostar per aver preso tutto sottogamba.

19. Ho visto una porta chiudersi in un ostinato mutismo.

20. Ho visto un grande regista girare l’angolo.

21. Ho visto servizi segreti con la tazza nascosta dietro al bidè.

22. Ho visto un topo d’appartamento inseguito dal gatto delle nevi.

23. Ho visto un verme battersi per farsi chiamare single e non solitario.

24. Ho visto canguri aver le tasche piene dei loro figli.

25. Ho visto animali in via di estinzione cambiare indirizzo.

26. Ho visto cannibali starnutire e dire: era una ragazza tutto pepe.

27. Ho visto dentisti estrarre la radice quadrata di un dente.

5 risposte a “Ho visto”

  1. redax ha scritto:

    Hai visto Ever dopo aver scritto stò blog..diventare..N..ever!

  2. Anais ha scritto:

    Ho visto…che il tuo pusher non è più all’altezza se sei ridotto così!!! 😀 Dimmi solo che non le hai inventate tutte tu…!!
    Io ho visto un salice piangente che mi chiedeva un fazzoletto…ehm..questa l’ho inventata io ma non so se mi è riuscita bene!

  3. Anais ha scritto:

    E toglimi sta stella con 56 denti…non hai un’immagine diversa??
    Più glamour, più fashion, più…ok mi tengo questa!!!

  4. Everland ha scritto:

    Ecco, tieniti quella… 😀

    Cmq non le ho scritte io! Altrimenti si capirebbe… 😀

    Ever

  5. lennon81 ha scritto:

    La 18 è senza dubbio la migliore.



css.php