Ott 27 2008

Blob Serie A (7)

Categoria: CalcioEverland @ 20:41

Il campionato entra nel vivo. Dopo 8 giornate comincia a vedersi qualcosa di ben delineato nelle potenzialità delle varie squadre e nella loro effettiva espressione sul campo da gioco. Lo scorso weekend ci ha detto che la Roma sta proprio messa male e che la Lazio è in netto calo, che la Juve deve cominciare i riti apotropaici anti-infortuni e che il Milan non ha fretta di avere Beckham tra le sue file. In alto la media borghesia: Napoli e Udinese a guardare tutti dall’alto.
In attesa del turno infrasettimanale di mercoledì sera è giunta l’ora di leggere le consuete bischerate udite in tv per bocca degli illustrissimi possessori del verbo calcistico italico: cronisti, opinionisti e conduttori vari. Questa settimana spiccano diversi “duetti”.

1. “Siviglia in anticipo con la panza beffa il portiere della Lazio
Stefano De Grandis (giornalista Sky) analizza in modo prettamente tecnico il gol che ha deciso la sfida Lazio-Napoli

2. La coreografia della curva dell’Atalanta ricorda la skyline di Bergamo alta
L’inviato di Radio Rai esalta il panorama di Bergamo manco ci fossero i grattacieli come a New York

3. Francesca Sanipoli intervista il tecnico della Roma Vincenzo Spalletti facendogli notare la faccia scura dopo la sconfitta: ecco la risposta del mister:Dipende lei come mi guarda… si metta da un’altra parte la pros­sima volta

4. Piccola divagazione sulla Premier League inglese. Durante la conferenza stampa di presentazione di Joe Kinnear, nuovo allenatore del Newcastle, un giornalista gli ha chiesto quanto sarebbe durato alla guida dei Magpies. E Kinnear ha risposto “Cazzi miei

5. E’ sempre difficile pronunciare esattamente un cognome argentino.
Ilaria D’Amico ha un dubbio su un giocatore della Lazio e chiede lumi direttamente al suo allenatore: Lei come lo chiama, Zàrate o Zaràte?
Delio Rossi:Io lo chiamo Mauro

6. Emanuele Dotto intervista il tecnico dell’Udinese paragonandolo al ben più osannato allenatore dell’Inter: Marino o Marinho, mi consente la battuta?
Pasquale Marino: No. Marino

7. Così uno striscione ad Udine: Roma, facci sognare: mai più 4-0
Tifoso accontentato: la Roma in Friuli ha perso solo 3-1

La perla della settimana arriva però dall’atletica, dove l’ex corridore Orlando Pizzolato ha commentato così un frangente della maratona di Venezia:
“Non stiamo qui a tirare il pelo sull’uovo

2 risposte a “Blob Serie A (7)”

  1. Anais ha scritto:

    Seeeempre meglio!!!! 😀 Mica facile tirare un pelo sull’uovo e cercare di centrarlo..sarà disciplina olimpica??

  2. redax ha scritto:

    più ke c…i miei..quelli della società!



css.php