Nov 20 2008

Consumo di alcool

Categoria: Tempo LiberoEverland @ 16:30

Pratica millenaria… Chi non si è mai fatto una grande bevuta per dimenticare qualche brutto affare o, semplicemente, per divertirsi un po’ con gli amici? Ma sì, senza esagerare l’hanno fatto tutti… esagerando, anche, a dir vero, a partire dal signor Adamo di Eden, che quando si è visto una costola in meno ed una pettegola in più nelle vicinanze, peraltro mela-dipendente, ha cominciato a chiedere al Principale qualche litro in più “di quello buono” nella mensa del Giardino.
Chi ha superato un po’ la soglia o, come si dice in gergo, alzato un po’ il gomito, potrebbe specchiarsi in alcune delle situazioni che elencherò qui di seguito e che riguardano alcuni effetti derivanti dall’eccessivo consumo di alcool, prontamente seguiti da rapide ed efficienti soluzioni consigliate a tutti coloro i quali, un giorno, si ritrovassero nelle succitate circostanza. Fatene buon uso… alla vostra!

1. Sintomo: Piedi freddi e umidi.
Causa: Hai afferrato il bicchiere secondo un angolo di presa non corretto.
Soluzione: Gira il bicchiere fino a che la parte aperta rimanga verso l’alto.

2. Sintomo: Un enorme fuoco di luce ti acceca la vista.
Causa: Sei per strada sbronzo… ed è già giorno.
Soluzione: Cappuccio, cornetto e una buona dormita.

3. Sintomo: La parete di fronte è piena di luci.
Causa: Sei caduto di schiena.
Soluzione: Posiziona il tuo corpo a 90° rispetto al pavimento.

4. Sintomo: La bocca è piena di cenere di sigarette.
Causa: Sei caduto con la faccia in un portacenere.
Soluzione: Sputa tutto e sciacquati la bocca con un buon gin tonic.

5. Sintomo: Il pavimento è torbido e sbiadito.
Causa: Stai guardando attraverso il bicchiere vuoto.
Soluzione: Riempi il bicchiere con un buon gin tonic.

6. Sintomo: Il pavimento si sta muovendo.
Causa: Ti stanno trascinando per terra.
Soluzione: Domanda per lo meno dove ti stanno portando.

7. Sintomo: Il riflesso della tua faccia ti guarda con insistenza dall’acqua.
Causa: Hai la testa nel cesso e stai cercando di vomitare.
Soluzione: Metti il dito (in gola).

8. Sintomo: Senti che la gente parla producendo un misterioso eco.
Causa: Stai tenendo il bicchiere sull’orecchio.
Soluzione: Smettila di fare il pagliaccio.

9. Sintomo: La discoteca si muove molto, la gente è vestita di bianco e la musica è molto ripetitiva.
Causa: Sei in ambulanza.
Soluzione: Non ti muovere: possibile coma etilico o congestione alcolica.

10. Sintomo: Tuo padre è molto strano e tutti i tuoi fratelli ti guardano con curiosità.
Causa: Hai sbagliato casa.
Soluzione: Domanda se per caso sanno dove abiti.

3 risposte a “Consumo di alcool”

  1. redax ha scritto:

    bella roba..naturalmente..li hai provati tutti! Mi sembri così ferrato in materia!

  2. Everland ha scritto:

    Ovviamente… anche i punti dal 12 al 25 che non ho messo perchè VM14…

    Ever

  3. redax ha scritto:

    ah..tipo..ti svegli in un letto non tuo..con una ke è un cesso..non ti ricordi nulla, ma siete entrambi nudi?



css.php