Mag 13 2009

Ficscion (12)

Categoria: Cinema e TV, FicscionEverland @ 12:44

Il momento tanto temuto è di nuovo arrivato. Ficscion, siore e siori. La demenzialità del sottoscritto torna su queste pagine in comode compresse da assumere prima, dopo, durante e insieme ai pasti, se li conoscete bene. Oggi vi sorprenderò con delle trovate, delle situazioni, delle battute che nessuno aveva mai pensato prima.
E se nessuno ci aveva mai pensato prima ci sarà pure stato un motivo…

California. Los Angeles.
[Visuale aerea della città]
Le immense freeway, le autostrade della città degli angeli, brulicano di automobili impazzite.
[Panoramica sulla rete autostradale]
A tutte le ore veicoli di ogni genere e specie si muovono su lunghe lingue d’asfalto e le loro traiettorie si intersecano in miriadi di direzioni senza controllo. Eppure… eppure un controllo ci deve pur essere.
[Zoom su un tratto molto trafficato]
Eppure ci deve essere…
[Sempre più zoom… si intravedono le targhe delle vetture]
Eppure ci deve essere! Ecchecc…
[Un attimooooo!! Ancora zoom su due motociclette che viaggiano appaiate]
Eccoli! I tutori della legge all’opera. Sono fieri ed eleganti sulla loro 2-ruote, guidano con la disinvoltura degli esperti centauri alla ricerca di chi non rispetta le norme. Azionano i fari, fermano un’autovettura. Scendono dalle rispettive moto. Parlano con la conducente.
-“Buongiorno signora, sono l’agente Frank Poncherello e lui è il mio collega Jon Baker”
[Il biondo Jon saluta con un rapido gesto della mano, mentre vengono inquadrati di sfuggita i lacci delle sue scarpe]
-“Salve agenti, cos’ho fatto? Andavo a 50km/h, non capisco…”
-“Non importa, signora. Può favorire un documento di ingranaggio del maniscalco pagnotta con infiltrazione verso gabbiano?”
-“Eeehh???”
[I due agenti muovono lestamente le loro braccia verso la zona sud, ma l’inquadratura è solo per quello di origini portoricane, mentre proferiscono…]
-“CHUPAAAAAAAAA!!”
La donna non ha tempo di reagire mentre i due uomini corrono verso le loro Kawasaki 900, si rimettono in sella in un istante e sfrecciano via, veloci come il vento.
“Ahahah – ride Ponch – è già la quinta che ci casca oggi, siamo troppo forti!”
[Inquadratura delle due moto mentre corrono sulla freeway, ma stranamente quella di Baker appare sfocata]
A fine turno tutti i motociclisti della stradale si ritrovano in centrale per la consueta riunione col sergente Getraer, che fa la solita domanda: “Allora ragazzi, com’è andata oggi con le supercazzole? Arthur e Berry?”
-“4!”
-“Bonnie e Jebediah?”
-“6!”
-“Frank e Jon?”
-“132!”
-“Non dovevo nemmeno chiedere, lo sapevo… Bene, ragazzi. Come sempre il premio di giornata lo vincono gli agenti Baker e Poncherello. Per loro la solita confezione omaggio di 250 lecca lecca offerti dalla California Highway Patrol”

Avete letto il riassunto di una tipica puntata di
CHUPA CHiPs

Una risposta a “Ficscion (12)”

  1. redax ha scritto:

    meno male ke non hanno fermato Pino the washmachine! Sennò perdevano il record… 😀



css.php