Mag 18 2009

Blob Serie A (33)

Categoria: CalcioEverland @ 20:08

Il Milan regala all’Inter lo scudetto. Paradossale, ma è quello che è successo sabato quando i rossoneri, perdendo nell’anticipo ad Udine, hanno permesso ai cugini di festeggiare pur senza aver giocato col Siena (pratica poi sbrigata la domenica sera con un sonante 3-0 davanti ai tifosi amici). Mentre si fa serrata la bagarre nella lotta per la salvezza, si registra l’ennesimo pareggio della Juve, in casa a porte chiuse contro l’Atalanta, che permette alla Fiorentina di portarsi ad un solo punto dal terzo posto. Il Genoa pareggia in casa e abbandona i sogni di Champions, “accontentandosi” dell’Europa League (ex Coppa Uefa).
Non si accontentano, invece, i poveri telespettatori che ad ogni trasmissione, intervista e talk show calcistico tremano al solo pensiero di quali turpi frasi possano essere pronunciate dai mestieranti del pallone italiano. A voi scoprire di cosa sono stati capaci nell’ultimo weekend di Serie A… basta un click!

1. La gioia dei lager
“Pensate che l’ultimo allenatore dell’Inter che vinse lo scudetto al primo tentativo fu Weisz, che poi fu ucciso in un campo di concentramento, dunque è una grandissima festa”
Carlo Paris (TG1, RAI)

2. Tema. Svolgimento.
“Se lei guarda i comportamenti del­la squadra, diventa facile lo svolgimento alla chiarezza”
Luciano Spalletti (allenatore Roma)

3. “Mourinho: «Dedico questo scudetto a tutti quelli che hanno creduto in me, ma lo dedico anche agli atei”
Gene Gnocchi (Gnok Calcio Show, Sky)

4. “Sono contento, ab­biamo battuto il record di rigori contro in una stagione e mancano ancora due gare per cui possiamo migliorare”
Luca Campedelli (presidente Chievo)

5. “Più i giocatori pigliassero esempio da voi più sarebbe meglio”
Lapo Elkann (Attenti a quei due, Sky)

6. Grazie allo striscione «Zero tituli» pronunciato ieri sera da Paolo Bonolis su Sky verso le 20.14, l’espres­sione «Zero tituli» ha polverizzato il muro delle centomila riproposizioni ed entra a far parte della matematica codifi­cata con la seguente equazione: 0 ttl = 2 mrn. Polverizzati pure quelli.
Luca Bottura (giornalista Corriere della Sera)

7. Discorsi d’alto rango a Quelli che il Calcio (Rai2):
Aldo Biscardi: “Qui a Napoli c’è stato un coro: «Rosina dagliela, Rosina dagliela»” Simona Ventura: “E speriamo che Rosina gliela dia sempre”

La perla della settimana
“Per immaginare un Melandri così, ci sarebbe voluta la boccia di vetro di un mago drogato”
Guido Meda (telecronaca Gran Premio di Francia classe MotoGP)



css.php