Lug 13 2009

Lying down game

Categoria: AttualitàEverland @ 16:46

Facebook (feisbuc o faccialibro, per gli amici) ha dato il via ad una vera e propria rivoluzione nel settore dell’interfacciamento tra esseri umani all’interno dell’ambiente internettiano. Nel giro di pochi mesi il fenomeno ha calamitato milioni e milioni di persone che gli hanno consentito di affiancarsi a presidi storici delle comunità virtuali, quali forum e chat (o instant messaging, come fa più figo dire). Il vantaggio di FB rispetto ai suoi competitor è la possibilità e la facilità di diffusione di tormentoni di vario genere e specie, dai gruppi ai giochini, dalle raccolte firme agli eventi. Uno dei più recenti e simpatici degli ultimi mesi è sicuramente il Lying down game, nato in Inghilterra e che prevede la pubblicazione di foto in cui il soggetto è… sdraiato a faccia in giù nei posti più strani!
Clickate su “continua” e vedrete qualche divertente esempio di una mania che, pare, stia arrivando anche nel nostro paese.

4 risposte a “Lying down game”

  1. redax ha scritto:

    ke vaccata..quando lo facciamo anke noi? 😀

  2. Everland ha scritto:

    Le vaccate sono il nostro pane quotidiano… 😀

    Ever

  3. lennon81 ha scritto:

    Ve lo dico in calabro: si cogghiunu tutta a lordia (raccolgono tutta la sporcizia) 😀

  4. The Lying Down Game « Blog di Marco Rizzini ha scritto:

    […] in giù nei posti più strani. Ormai se ne parla sui giornali, sui vari blog (quello di Maurizio, e altri) e su vari gruppi nati su Facebook. Come non dare il contributo a questo movimento a circa 3.000 […]



css.php