Nov 09 2009

Blob Serie A 09 (10)

Categoria: CalcioEverland @ 19:58

L’Inter inciampa sulla Roma, sua bestia nera degli ultimi anni, e rende due punti di vantaggio alla Juventus, che espugnando il campo dell’Atalanta si porta a -5 dalla vetta. Alle loro spalle frena ancora la Sampdoria, bocciato dalla quarta vittoria consecutiva del Cagliari, mentre si tengono in alto Fiorentina e Genoa. Prevedibile passo falso del Napoli a Catania, dopo tutti gli elogi ricevuti, ed ennesima prova della rinascita del Milan con il successo conquistato sul campo della Lazio, sempre più in crisi ed in piena zona retrocessione.
In attesa della ripresa del campionato, fermo nelle prossime due settimane per gli impegni delle nazionali, vi propongo la solita carrellata di frasi involontariamente divertenti raccolte da microfoni e videocamere durante l’ultimo weekend di campionato.

1. Etimologia ignota
“Il campionato si chia­ma così perché è fatto di tante tappe”
Franco Colomba (allenatore Bologna)

2. Quantità imprecisata
“Felipe Melo inventa un gol strepitoso anche senza tanta poca rincorsa”
Antonio Di Gennaro (commentatore Sky) per Atalanta-Juventus

3. Dolcetto o scherzetto?
“Ad Halloween, Marilyn Manson si è travestito da Ribery”
Gene Gnocchi (Gnok Calcio Show, Sky)

4. Geografia inesatta
“C’è un accostamento in voga tra Mourinho ed Helenio Herrera e non solo perché sono lusitani”
Giampiero Galeazzi (90° Minuto, RAI) sbaglia bandiera al “Mago” Herrera di qualche decina di migliaia di km: era argentino

5. Geografia reiterata
“A Bologna sta succe­dendo di tutto, soprattutto nell’area del Bologna: due ri­gori chiesti dal Bologna”
Paolo Ciarravano (Diretta Gol, Sky) per Bologna-Palermo

6. “Chiedo scusa se sentirete alcuni colpi di tosse ma c’è un signore nella fila qua davanti con il sigaro che ci sta asfissiando, a me e al tecnico Michele Bernacci. E’ davvero difficile, certe cose non andrebbero dette…”
Giuseppe Bisantis (radiocronista RAI) per Palermo Genoa

7. Trivellazioni impossibili
“A Udine fa freddo, bisogna andare a scavare nella neb­bia”
Sara Benci (conduttrice Sky TG24)

La perla della settimana
Intervista alle tenniste italiane dopo la vittoria nella Federation Cup (la Coppa Davis al femminile):
Alessandro Fabretti (giornalista RAI): “Francesca, hai fatto un sotto­gamba alla Federer: mimacelo, dai!”
Francesca Schiavone (tennista): “Non posso, non posso. Tra le gambe non posso mimare troppe co­se”



css.php