Dic 30 2009

Borse di studio

Categoria: Tempo LiberoEverland @ 15:17

L’anno solare sta per concludersi, domani. Però c’è un anno che è ancora lontano dal suo epilogo: quello accademico. Per gli studenti ci sono ancora tanti mesi davanti, sicuramente non molto divertenti, mentre probabilmente si svagherebbero di più se la loro facoltà fosse oltreoceano. Un servizio di Repubblica ha messo in luce come gli incentivi per lo studio negli States siano particolarmente generosi ma, soprattutto, innovativi, in particolare grazie a borse di studio che definire insolite è sicuramente un eufemismo. Andiamo a scoprire alcune delle motivazioni più eccentriche dei concorsi per le assegnazioni dei fondi.

-La Tall Clubs International Scholarship, un’organizzazione di Portland (Oregon) promuove gli studi degli uomini alti almeno 190cm e delle donne più alte di 155cm. D’altro canto esiste anche la borsa per i più bassi, messa in palio dalla Billy Barty Foundation, che premia gli studenti più bassi di 123cm

– La Van Valkenburg Memorial Scholarship assegna un contributo di 1000 dollari agli studenti che riescano a dimostrare di essere discendenti della dinastia olandese di Lambert and Annetje Van Valkenburg

-La Potato Industry Scholarship assegna 5000 dollari agli studenti di agraria che si siano distinti nello studio della patata (il tubero, eh)

-La American Welding Society Scholarships mette in palio ogni anno una somma per tutti gli studenti che si dimostrino saldatori provetti

-La Society of Vacuum Coaters Foundation Scholarship premia con 2500 dollari i ragazzi particolarmente abili nell’utilizzo dell’aspirapolvere

-La Frederick and Mary F. Beckley Scholarship premia gli studenti mancini

-La Sophie Major Memorial Duck Calling Contest premia con 2000 dollari chi progetta il miglior richiamo per anatre



css.php