Mar 22 2010

Blob Serie A 09 (27)

Categoria: CalcioEverland @ 18:38

Sindrome da Champions per la capolista Inter che non vince nemmeno contro il Palermo, in una difficile trasferta. Il Milan manca il sorpasso facendosi fermare in casa dal Napoli mentre la Roma rosicchia due punti ai nerazzurri battendo l’Udinese all’Olimpico. Intanto la Juventus perde un altro scontro diretto per la zona Champions, in casa della Sampdoria, e la Fiorentina liquida senza problemi la pratica Genoa. Ossigeno Lazio, con i biancocelesti che espugnano senza fatica il campo del Cagliari, in crisi da appagamento.
Non appagano mai, invece, i continui orrori, lapsus e battute involontarie che si susseguono senza soluzione di continuità nel weekend calcistico che è terminato ieri sera. Ecco il resoconto delle migliori performance!

1. “La difesa è sempre allineata per non far sì che gli attaccanti vadino dentro”
Antonio Di Gennaro (commentatore Sky) per Sampdoria-Juventus

2. “Padoin orizzontalizza”
Ugo Russo (radiocronisa Tutto il calcio…, RAI) per Atalanta-Livorno

3. “Il giocatore del Catania si autosgambetta, è indubbiamente calcio di rigore”
Carlo Longhi (moviolista 90° Minuto, RAI)

4. “Il più danneggiato dal silenzio-stampa di Malesani sono io, perché lui, non parlando con voi, mi tiene al telefono per un’ora e mezza al giorno”
Massimo Mezzaroma (presidente Siena)

5. La classifica di serie A: Milan 150*; Inter 60; Roma 56; Palermo e Sampdoria 47; Juventus 45… (*secondo la Questura di Roma)
Luca Bottura (Corriere della Sera)

6. Amedeo Goria (giornalista RAI): “Non è che avete risentito della partita col Chelsea?”
Julio Cesar (portiere Inter): “No, affatto…”
Un secondo e un decimo dopo…
Paolo Paganini (conduttore Sabato Sprint): “Julio, avete pagato un po’ lo sforzo di Londra?”
Julio Cesar: “No, l’ho già detto a lui di fianco a me…”

7. “Dopo aver detto che l’importante era vincere l’Europa League e arrivare quarti in Campionato, Alberto Zaccheroni cambia obiettivo: “L’importante è la salute””
Andrea e Michele (Quelli che il calcio, RAI)

La perla della settimana
“Monreal fa una bella cosa, poi sbaglia il cross non facendo una bella cosa ma stava per diventare nuovamente una bella cosa” Riccardo Trevisani (telecronista Sky) per Atletico Madrid-Osasuna



css.php