Mag 03 2010

Blob Serie A 09 (33)

Categoria: CalcioEverland @ 19:40

Ancora 180 minuti alla resa dei conti. La Roma si porta avanti vincendo l’anticipo a Parma ma l’Inter risorpassa i giallorossi andando a vincere in casa di una Lazio tutt’altro che combattiva (coi tifosi biancocelesti a tifare per la sconfitta della propria squadra pur di non vedere vincere lo scudetto ai cugini). Il Milan vince a fatica sulla Fiorentina e si sistema un po’ più comodamente al terzo posto davanti al duo Palermo-Sampdoria, che continua a vincere. Il Napoli espugna Chievo e scambia la sua posizione con quella della Juventus, che pareggia a Catania. Retrocesse Livorno e Siena, l’ultimo posto per la B è presumibilmente dell’Atalanta che con grande sfortuna riesce solo a pareggiare lo scontro diretto casalingo contro il Bologna.
Ci si prepara al rush finale del campionato e il blob della Serie A non può esimersi dall’essere della partita! Ecco le ultime dal dorato mondo del pallone italiano.

1. Espianto in campo
“Va a stringere la marcatura Belmonte che porta via il polmone all’avversario”
Daniele Barone (telecronista Sky) per Bari-Genoa

2. “Nuovi particolari sulla gita a Gardaland di Balotelli: ha picchiato la mascotte Prezzemolo”
Gene Gnocchi (Gnok Calcio Show, Sky)

3. Coerenza
“Nella Fiorentina più che la fatica fisica vedo le difficoltà di espressione tecnica. Cioè, i ragazzi sono stanchi”
Italo Cucci (Sabato Sprint, RAI)

4. “Il problema, secondo me, dello scarso rendimento offensivo del Napoli è che difensori e centrocampisti non hanno dato un contributo di gol”
Giampiero Galeazzi (90° Minuto, RAI) si dimentica di Hamsik (12 gol), Maggio (5), Cigarini (2), Pazienza (2), Datolo, Bogliacino, Rinaudo, Campagnaro e Cannavaro… a meno che non li consideri tutti attaccanti che giocano dietro.

5. “Non abbiamo vinto per colpa di quel fuorigioco che alla fine ci è stato concesso… contro”
Franco Colomba (allenatore Bologna)

6. Bruno Gentili (opinionista Stadio Sprint): “Lei andrà a Firenze e Prandelli in Nazionale? O a Parma?”
Pasquale Marino (allenatore Udinese): “A me ne basta una. Io non ho avuto contatti, aspetto che qualcu­no ci caschi e mi chiami…”

7. Richiesto tuttocittà
“Qui stanno protestando tutti all’indirizzo dell’arbitro quelli dell’Atalanta, all’indirizzo del guardalinee quelli del Bologna”
Pierluigi Pardo (Diretta Gol, Sky) per Atalanta-Bologna

La perla della settimana
Palle di ferro? Non basta più
“Il Bayern Monaco ha gli attributi al tungsteno, al titanio”
Giorgio Porrà (Sky Sport) nel postpartita di Lione-Bayern Monaco di Champions League

Menzione d’onore
“Berlusconi ha deciso: il nuovo allenatore del Milan sarà una persona che è già a suo libro paga. Quindi può essere chiunque”
Gene Gnocchi (Gnok Calcio Show, Sky)



css.php